Domenica, Gennaio 21, 2018

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

AUREA LA BORSA DEL TURISMO RELIGIOSO E DELLE AREE PROTETTE 26/28 NOVEMBRE A FOGGIA

Ben 107 i tour operator selezionati dall'ENIT-Agenzia, provenienti da trentatre Paesi (USA,Canada, Messico, Argentina, Brasile, Perù, Australia, Filippine, India, Turchia, Russia, Slovacchia, Slovenia, Lettonia, Lituania, Estonia, Armenia, Romania, Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria, Croazia, Gran Bretagna, Irlanda, Germania, Francia, Olanda, Belgio, Austria, Spagna, Portogallo, Svizzera e Grecia) per partecipare alla quinta edizione di Aurea, la Borsa del Turismo Religioso e delle Aree Protette, in programma dal 26 al 28 novembre prossimi a Foggia, presso il Centro Fieristico. La manifestazione è promossa dalla CEI, in sinergia con il Segretariato Pellegrinaggi Italiani ed è organizzata da Spazio Eventi. La Borsa è stata presentata nella Sala Italia dell'ENIT, in una conferenza stampa moderata dal giornalista Attilio Romita del TG1, cui hanno preso parte Vittorio Rinaldi, Presidente di Spazio Eventi, Don Mario Lusek Direttore Nazionale CEI, Magda Terrevoli, Assessore al Turismo della Regione Puglia, Fabio Majocchi Direttore Generale ExpoCTS e Massimo Bartolucci, Dirigente Ufficio Relazioni Esterne ENIT-Agenzia. Il territorio italiano è disseminato di abbazie, chiese, santuari, borghi e ben 3500 stazioni di interesse per il turismo religioso che costituiscono quasi il 70% del patrimonio storico culturale e artistico nazionale. In un momento in cui l'interesse e la scoperta del turismo religioso stanno prendendo piede, ridefinire il profilo e il target di riferimento dei nuovi pellegrini, è importante anche ai fini della promozione di manifestazioni come Aurea.

Fonte: italplanet.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione