Sabato, Dicembre 16, 2017

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

A VENEZIA PER TRE - TOURISM REAL ESTATE

Si terrà dal 15 al 18 aprile 2010 la nuova manifestazione TrE - Tourism real Estate: il primo evento espositivo italiano riservato agli operatori internazionali del Real Estate turistico di qualità, alle Amministrazioni locali, ai territori e all’intera filiera professionale del settore. La manifestazione, promossa da ExpoVenice e in programma all’Arsenale, punta a favorire l’incontro tra domanda e offerta di immobili a destinazione turistica e gestori di servizi di filiera. Non una fiera tradizionale, quindi, ma quattro giorni di confronto e relazione, di incontri e business relation con i protagonisti internazionali di uno dei pochi settori dell’economia non toccato dalla crisi e certamente tra quelli che potranno dare nuovo impulso alla ripresa. La manifestazione è principalmente dedicata al B2B e vede come protagonisti i resort e le maggiori catene alberghiere, le banche, i fondi di investimento, i developer, le società di architettura e costruzione, le città e i territori su scala mondiale. Non mancherà però anche un’area rivolta al B2C, che ospiterà le agenzie immobiliari di alto profilo e i privati, con l’intento di intrecciare anche una rete di scambi tra i proprietari di ville e residenze esclusive e i loro potenziali acquirenti. “Il settore turistico occupa in Italia 2 milioni di persone e rappresenta l’11% del Pil: una ricchezza che riguarda tutto il Paese e che merita di tornare al centro del dibattito politico ed economico, come lo stesso Governo ha sottolineato”, ha sottolineato il Presidente, Piergiacomo Ferrari. “Venezia è un simbolo internazionale delle bellezze e dell’ospitalità d’eccellenza, credo quindi che rappresenti la vetrina ideale per ritrovarsi a discutere di questi temi con i protagonisti del mercato italiano ed estero”. TrE, infatti, si connota da subito come evento di carattere internazionale. Oltre alle più alte cariche istituzionali e rappresentanze di categoria, hanno confermato la propria presenza all’Arsenale il Network dei Demani europei PuREnet, in rappresentanza di 25 Paesi europei (Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Italia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Polonia, Repubblica di Slovenia, Repubblica di Slovacchia, Spagna, Svezia, Olanda, Ungheria) e la Camera di Commercio Italo-Russa con l’obiettivo di favorire l’incontro tra operatori pubblici e privati per un’efficace azione di sviluppo territoriale. [...]

 

Fonte: ItalPlanet News

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione